Miele

Un nettare interamente naturale

I nostri prodotti tipici naturali: Il miele

Casanova di Pescille possiede venti arnie e le nostre amiche api producono il miele, un nettare naturale dolce e profumato che è il premio che le piante danno alle api per il loro prezioso lavoro di impollinatrici e che consente loro di riprodursi.

E' composto principalmente di acqua e zuccheri (fruttosio, glucosio e saccarosio che sono il nostro carburante). Contiene però anche proteine (sostanze che consento di costruire il nostro corpo), pochissimi lipidi (i grassi) e vitamine (soprattutto vitamina C).

Le api raccolgono il nettare dai fiori conservandolo in una speciale sacca che si chiama borsa melaria. All'interno di questa il nettare comincia a trasformarsi in miele per mezzo di "enzimi". Queste trasformazioni riguardano anche gli zuccheri che diventano più digeribili e possono offrire all'organismo l'energia più rapidamente. Nell'alveare il nettare così trasformato viene conservato nelle celle e qui continua a trasformarsi perdendo acqua. Quando è maturo le api chiudono rapidamente ed ermeticamente le celle che lo contengono.

Oltre che con il nettare le api possono fare il miele anche con la melata: una sostanza che dolce raccolgono sulle foglie e sulle gemme delle piante. I bravi apicoltori estraggono il miele, senza uccidere le api, dalla parte dell'arnia che si chiama melario, cioè la parte del miele in esubero che non serve per la sopravvivenza della famiglia.

Di cosa è fatto il miele?

  • Acqua 17,5%
  • Zuccheri semplici 72%
  • Saccarosio 2,5%
  • Altre sostanze 8%

Le api, l'ambiente e l'agricoltura

Tantissime piante spontanee che fanno parte del nostro meraviglioso patrimonio naturale devono la loro sopravvivenza alle api. Senza di queste non sarebbero più in grado di riprodursi e si estinguerebbero ma oltre alle piante spontanee, anche quelle coltivate hanno bisogno di questi insetti ed è scientificamente provato che le piante visitate dalle api durante la fioritura producono di più e fanno frutti più grandi, belli e saporiti. E' stato calcolato, inoltre, che il valore dei prodotti agricoli che nascono con il contributo delle api allevate è enormemente più grande di quello di tutto il miele che producono.

Ecco le piante coltivate a Casanova di Pescille che hanno bisogno delle api: melo, pero, susino, ciliegio, albicocco, mandorlo, pesco, kaki, castagno, zafferano, olivo, vite, agli, cipolla, zucca, carciofo.