Le ricette consigliate con i nostri prodotti

Ricette all'olio di oliva, al miele, allo zafferano

Ricette all'olio di oliva

Pane olio e pomodoro

Procedimento

Strofinare una fetta di pane di uno o due giorni con un pomodoro (preferibilmente piccolo) ben maturo; poi condire con 15-20 gr. di olio extravergine toscano ed un pizzico di sale. Questo sano alimento può ben sostituire alcune "merendine" dei bambini ricche di conservanti, coloranti e grassi animali dannosi alla salute.

Maccheroni alle olive

Procedimento

Preparare una salsa facendo soffriggere in 100 gr. di olio extravergine Toscano 2 spicchi di aglio tritato, 4 pomodori freschi tritati o 2 cucchiai di salsa di pomodoro disciolta in poca acqua, 20 grosse olive nere snocciolate e tritate e 4 foglie di alloro. Lasciar cuocere a fuoco lento finchè la salsa non diventa densa. Nel frattempo cuocere 400 gr. di maccheroni in abbondante acqua bollente salata e versarli, a cottura ultimata, in un piatto caldo. Unire la salsa ai maccheroni mescolando bene e cospargere di formaggio parmigiano o pecorino stagionato.

Ciambellone all'olio

Procedimento

Amalgamare 250 gr. di zucchero con 4 uova, aggiungere una bustina di lievito per dolci, la scorsa di un limone grattugiata, 4 etti di farina, 200 gr. di olio extravergine Toscano. Porre l'impasto omogeneo in una pirofila imburrata e cuocere il tutto in forno a 180ºC per circa 30 minuti.

Ricette al miele

Pecorino al miele

Procedimento

Tagliare a fette di spessore di un cm. Alcune fette di pecorino, arrostirle brevemente alla griglia molto calda e cospargerle con un cucchiaino di miele. Con un coltello appuntito spezzare a scaglie il pecorino stagionato, disporlo su di un piatto di portata e cospargere con miele. La Vernaccia di san Gimignano prodotta da Casanova di Pescille è ottima per accompagnare entrambe le ricette.

Panpepato (tipico dolce senese)

Ingredienti
  • 200 g di farina
  • 100 g di mandorle
  • 100 g di miele
  • 100 g di frutta candita
  • 100 g di cacao in polvere
  • 2 g di cannella
  • 2 g di chiodi di garofano
Procedimento

Impastare in acqua tiepida o latte gli ingredienti indicati e lavorare a lungo, fino ad ottenere un composto abbastanza sodo. Formate il panpepato, dandogli la caratteristica forma rotonda ed alta circa cm. 4. Cuocetelo in forno, con massima attenzione, perché se brucia prende l'amaro e lasciarlo riposare in luogo fresco e umido per dieci giorni. Trascorso questo tempo, ricopritelo con il cioccolato fondente precedentemente fuso.

Torta di noci

Ingredienti per la pasta frolla
  • 400 g di farina bianca 00
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero
  • 2 uova (un tuorlo più uno intero)
  • la scorza di un limone grattugiata
Ingredienti per il ripieno
  • 150 g di zucchero
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di latte
  • 200 g di gherigli di noci
Procedimento

Con la farina, il burro, lo zucchero, le uova e la scorza di limone preparate una normale pasta frolla che, divisa in 2 parti, lasciate riposare per mezzora. Quindi, con una parte della pasta ricoprite il fondo di una teglia precedentemente imburrata. Intanto in un tegame, al fuoco, fate sciogliere lo zucchero, aggiungendovi il miele, il latte ed i gherigli di noci rotti; mescolate di tanto in tanto. Lasciate raffreddare e poi stendete il ripieno all'interno della teglia già rivestita di pasta; ricopritela con un altro disco di pasta chiudendo i bordi.

Infornare a 200º per 40 minuti. Il Vinsanto prodotto da Casanova di Pescille è ottimo per accompagnare questo dolce.

Ricette allo zafferano

Vitello brasato in bianco allo zafferano

Ingredienti
  • 800 gr. di polpa di vitello
  • 30 gr. di burro
  • 2 cucchiaini di olio di olio extravergine di oliva Toscano
  • 1/2 litro di Vernaccia di San Gimignano
  • 2,5 dl. di panna
  • 1 rametto di timo
  • 10 bacche di ginepro
  • 0,05 gr. di zafferano purissimo
  • farina
  • pepe
  • sale
Procedimento

In una casseruola fate sciogliere il burro insieme all'olio, aggiungete la carne leggermente infarinata e fatela rosolare per venti minuti dopo aver aggiunto il timo e le bacche di ginepro leggermente schiacciate. Irrorate con il vino, salate e pepate leggermente. Incoperchiate e seguite la cottura per circa due ore. Un quarto d'ora prima che sia completata la cottura, unite la panna nella quale avrete diluito lo zafferano. Al termine, tagliate la carne a fette, disponetele su un piatto di portata caldo, irroratele con la salsa, passata al setaccio e fatta addensare per un paio di minuti a fuoco vivo e servire immediatamente.

Vino consigliato

Rosso di San Gimignano Doc

Tagliatelle allo zafferano

Ingredienti per 4 persone
  • 400 gr. tagliatelle
  • 400 gr. pisellini
  • 30 gr. olio extravergine di oliva Toscano
  • 0,05 gr. zafferano
  • 1 cipolla
  • sale
Procedimento

Passare i piselli nell'olio insieme alla cipolla tritata sottilmente, cuocere a fuoco dolce per 10 minuti. Sciogliere lo zafferano in abbondante acqua salata e cuocervi la pasta. Scolarla al dente, condirla con una noce di burro, aggiungere i piselli, mescolare con cura e servire subito.

Vino consigliato

Vernaccia di San Gimignano Casanova di Pescille 1997